CURIOSITÀ
© I marchi e i loghi del seguente sito sono registrati, tutti i diritti sono riservati. E’ vietata la riproduzione, duplicazione e vendita di tutto il materiale presente se non espressamente autorizzato. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge.
Le mani La nostra mano, in proporzione all’interno corpo, è relativamente piccola: circa un decimo delle dimensioni totali. Ma ci sono ben 19 muscoli a governare i suoi movimenti.  E 27 ossa nella sua struttura interna: nessun’altra parte del corpo ne possiede tante, raggruppate in uno spazio così ridotto. Le rotazioni La rotazione è un movimento naturale e semplice che ti fa sentire bene.  Può produrre sensazioni di beatitudine, rivelandosi una pratica divertente. Benefici per la  salute: la rotazione intensifica la circolazione aiutando ad alleviare i problemi di vene  varicose; tonifica le braccia e e ne allevia i dolori dell’osteoporosi; Sii te stessa Queste sono le parole che ti sentirai ripetere più spesso. Paradossalmente è la cosa più difficile da realizzare: ci sono tante interferenze intorno a noi.  C’è l’educazione, la civiltà in cui siamo cresciute, che abbiamo respirato da prima di nascere  e ci ha condizionato da sempre; Peggioramento della vista dovuto all’età In primo luogo il peggioramento della vista dovuto all’età deriva da un cattivo stato della colonna vertebrale, dei vasi, degli organi interni, del sistema nervoso, nonché da  un’alimentazione scorretta, da svariate infezioni ecc. Molte malattie degli organi interni sono in relazione con lo stato della colonna vertebrale. L’ acqua Bere l’acqua a stomaco vuoto dopo svegliati è un popolare rituale giapponese. Non bisogna  sottovalutare questa buona abitudine. L’acqua bevuta al mattino può influenzare  positivamente tutti i processi dell’organismo. Bere acqua regolarmente migliora l’attività  gastro-intestinale, migliora la pelle e aiuta a mantenere l’equilibrio del sistema nervoso. La postura La medicina ci dice, che la salute dell’uomo dipende dall’eredità genetica per il 10 %, dagli  sforzi dei dottori per il 5 % e il restante 85 % dipende dall’uomo stesso. Un’alimentazione  scorretta, una vita poco movimentata (esercizio fisico), condizionamenti mentali negativi.  E visto che parliamo di bambini vi preghiamo di far attenzione alla loro salute… Di cosa abbiamo paura? La paura, una normale reazione ad una situazione di pericolo. Per esempio se nella stanza  irrompe un lupo voi vi spaventate. È normale. La paura stimola l’organismo ad una reazione che porterà alla salvezza. Certi dalla paura si nascondono sotto il letto, certi scappano con  una velocità da far invidia agli atleti. La pulizia dello spazio Di metodi della pulizia dello spazio ce ne sono a bizzeffe, ma il senso è solo uno: sbarazzarsi  delle paure, dell’energia negativa e riempire lo spazio (la casa, l’appartamento, l’ufficio ecc..)  d’energia positiva, di vita, di gioia e fortuna. L’importante è eliminare anche la più vecchia  forma di energia negativa, che infesta la casa e l’ufficio. Preparatevi… La vita è una creazione, non una scoperta. 1. Ti ho creato a immagine e somiglianza di Dio. 2. Dio è il creatore. 3. Sei tre esseri in uno. Puoi definire questi tre aspetti dell’essere in qualunque modo tu  voglia; Padre, Figlio e Spirito Santo; spirito, mente e corpo; super-io, io e inconscio eccetera. Bombe in bocca! Obbligare a mangiare è nocivo: in natura, nessun essere vivente mangia se non ne ha  bisogno e non obbliga i suoi piccoli a farlo. Ma si può, o anche si deve, obbligare a non  mangiare. In un caso o in un altro (malattia, allergia, necessità di un regime alimentare o  disciplina, qualche volta anche per punizione) non mangiare. Oggi, per esempio… I nostri figli sono in un precario stato emotivo! In questo momento nelle nostre case si sta consumando un misfatto che silenzioso colpisce  la cosa più preziosa che abbiamo: i nostri figli! Nel corso degli ultimi 15 anni, la statistica  dei disturbi mentali ed emotivi nei bambini è diventata spaventosa, un bambino su cinque  ha un disturbo… Abbiamo bisogno di occhi per vedere il bene ed ignorare il male. Da sempre gli occhi hanno ispirato tantissime espressioni: “gli occhi sono lo specchio  dell'anima”, “gli brillano gli occhi” oppure ”i suoi occhi sono spenti”, “ mi perdo nei tuoi  occhi”. A volte siamo disposti a “mangiare con gli occhi”, oppure “i miei occhi non lo  vogliono proprio vedere ....” TORNA SU TORNA SU